sabato 17 maggio 2008

Mentre il popolo si gratta...



Io credo che ci aspettano cinque anni di dura opposizione, purtroppo fuori dal parlamento. Un posto ormai assai lontano dalla democrazia. Le persone con una moralità forte, con un profondo senso della giustizia, non potranno restare inerti nel vedere come questa banda di coscaroli porterà in italia una dittatura tanto morbida quanto devastante per il nostro paese. La gente che ogni giorno svolge onestamente il proprio lavoro e chi ogni giorno ne cerca uno altrettanto onestamente, non potrà restare con le mani in mano, ma dovrà per forza informarsi, informare, organizzarsi e contrastare duramente questa finta classe politica. Fare politica e governare una nazione non vuol dire solamente fingere di seguire il protocollo di una democrazia, bensì attuare concretamente i principi cardine della stessa, mediando interessi di vario genere, cercando di fare il bene del paese. Come può un comitato d'affari permanente, bipartisan e pieno di pregiudicati e in odore di condanna, fare gli interessi di un paese?

Nessun commento: